RILIEVI FONOMETRICI

Come prescritto dai RESS 1.5.8 e 1.7.4.2 della Direttiva Macchine 2006/42/CE, nelle istruzioni d'uso dev'essere indicato il livello di emissione di rumore aereo della macchina. Grazie all'utilizzo di strumenti di alta precisione, Redimec è in grado di eseguire tutti i rilievi fonometrici necessari su macchine e impianti.

dIRETTIVA MACCHINE 2006/42/ce

...

1.5.8. Rumore

 

La macchina deve essere progettata e costruita in modo tale che i rischi dovuti all'emissione di rumore aereo siano ridotti al livello minimo, tenuto conto del progresso tecnico e della possibilità di disporre di mezzi atti a limitare il rumore, in particolare alla fonte.

Il livello dell'emissione di rumore può essere valutato in riferimento ai dati comparativi di emissione di macchine simili.

1.7.4.2. Contenuto delle istruzioni

 

...

 

u) le seguenti informazioni relative all'emissione di rumore aereo:

 

- il livello di pressione acustica dell'emissione ponderato A nei posti di lavoro, se supera 70 dB(A); se tale livello non supera 70 dB(A), deve essere indicato,

- il valore massimo della pressione acustica istantanea ponderata C nei posti di lavoro, se supera 63 Pa (130 dB rispetto a 20 μPa),

- il livello di potenza acustica ponderato A emesso dalla macchina, se il livello di pressione acustica dell'emissione ponderato A nei posti di lavoro supera 80 dB(A).

 

I suddetti valori devono essere o quelli misurati effettivamente sulla macchina in questione, oppure quelli stabiliti sulla base di misurazioni effettuate su una macchina tecnicamente comparabile e rappresentativa della macchina da produrre.

 

Quando si tratta di una macchina di grandissime dimensioni, invece del livello di potenza acustica ponderato A possono essere indicati livelli di pressione acustica dell'emissione ponderati A in appositi punti intorno alla macchina. Allorché non sono applicate le norme armonizzate, i dati acustici devono essere misurati utilizzando il codice di misurazione più appropriato adeguato alla macchina.

Ogniqualvolta sono indicati i valori dell'emissione acustica, devono essere specificate le incertezze relative a tali valori.

Devono essere descritte le condizioni di funzionamento della macchina durante la misurazione e i metodi utilizzati per effettuarla. Se il posto o i posti di lavoro non sono o non possono essere definiti, i beni di pressione acustica ponderati A devono essere misurati a 1 m dalla superficie della macchina e a 1,60 m di altezza dal suolo o dalla piattaforma di accesso.

 

Devono essere indicati la posizione e il valore della pressione acustica massima. Qualora vi siano specifiche direttive comunitarie che prevedono altre indicazioni per la misurazione del livello di pressione acustica o del livello di potenza acustica, esse vanno applicate e non si applicano le prescrizioni corrispondenti del presente punto;

 

...

 

Via Einstein, 16

20019 Settimo Milanese (MI)

tel. 0039 02 33503341

fax 0039 02 70036000

Condizioni generali di vendita

LE ALTRE SOCIETA' DEL GRUPPO REDIMEC:

Copyright 2021. All Rights Reserved

P.IVA: 11716760159